Archive

All posts by category

Birra Nursia “Bionda” – Degustazione

by 02/07/2013 0 comments

995710_10200979391823514_1113887638_nGiusto ieri l’amico Mimmo mi ha fatto dono di questa birra e fresco di esame del corso ADB (Associazione Degustatori Birra) non potevo far altro che procedere alla degustazione.

La birra, che sul sito dei monaci benedettini di Norcia, non viene ricondotta a nessuno stile, potrebbe essere considerata una Belgian Blond Ale anche se forse non lo centra  pienamente.

Versata nel bicchiere presenta una bella schiuma fine, bianca e compatta di buona persistenza. La birra, di colore giallo paglierino, nel mio caso si presentava decisamente opaca, quasi a livello di una Blanche.

All’esame olfattivo mostra chiaramente il suo stampo belga. E’ intensa ma non molto persistente. Si riconosce subito una nota citrica (cosa questa che secondo il BJCP non dovrebbe essere presente per questo stile), poi la sensazione dolce del malto, miele di tiglio, una nota erbacea sicuramente apportata dai luppoli usati, ma anche delle note pepate conferite dal lavoro dei lieviti. Possiamo quindi definirla una birra complessa.

In bocca è mediamente intensa e di buona persistenza, il corpo è medio e la carbonatazione decisamente delicata per questo stile. La birra è equilibrata, l’amaro non è troppo evidente e bilancia bene l’ingresso dolce.  Col passare del tempo e l’aumentare della temperatura del liquido nel bicchiere i sentori derivanti dai lieviti sono usciti fuori con più forza.
Un abbinamento potrebbe essere fatto con formaggi poco stagionati con una leggerà acidità.

Nel complesso mi sento di darle un voto di 6,5 nella speranza che alcuni aspetti vengano migliorati.NursiaBionda

CHEEEEERS!

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

Your data will be safe!Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person.